mercoledì 28 febbraio 2018

Speciale: Menù di fine Febbraio!...


Verdure e Uova con salsa alle Acciughe
Per 4 persone

10 acciughe sotto sale, 1 cucchiaio di aceto rosso, 1 spicchio d’aglio, 2 uova, 2 carote, 2 coste di sedano, 1 finocchio, 2 cipollotti, prezzemolo fresco, una baguette, olio, sale.

Pulire le acciughe con un panno morbido, cercando di eliminare tutto il sale esterno. Diliscarle. Tritare finemente lo spicchio d’aglio.
In un pentolino con un dl d’olio, unire l’aglio, i filetti di acciuga spezzettati e l’aceto. Far cuocere la salsa a fuoco molto basso, fino a completo scioglimento delle acciughe. Mettere le uova in un pentolino con acqua fredda e farle bollire per 8 minuti dall’acqua in ebollizione.
Fatele raffreddare sotto l’acqua corrente, sgusciatele e tagliatele a metà.
Riducete a filettini le carote, a foglie il finocchio e le più grandi a metà, i cipollotti tagliati a metà, le coste di sedano a pezzetti.
Tagliate il pane a fettine sottili e tostatele sotto il grill.
Versate la preparazione, ormai raffreddata, in una ciotola. Disponete la ciotola su un largo piatto da portata, che contornerete con le verdure, il pane e le uova. Cospargere la salsa con pochissimo prezzemolo tritato.

Torta Rustica di Prosciutto e Ricotta
Per 6 persone

Per la pasta: 250 gr di farina, 100 gr di burro, lievito di birra gr 15, 3 uova, sale.

Per il ripieno: 200 gr di ricotta romana, 100 gr di gruviera o parmigiano, 60 gr di prosciutto crudo, 60 gr di prosciutto cotto, 2 uova, un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e pepe.

Formate un panetto con ¼ della farina, il lievito e poca acqua tiepida: incidetelo a croce e lasciatelo in una scodella piena di acqua tiepida, finché verrà a galla.
Impastate il resto della farina con il burro, 2 uova e poco sale. Unitevi il panetto, lavorate l’impasto, copritelo con un tovagliolo e fatelo lievitare per circa ½ ora.
Mettete in una terrina il formaggio grattugiato, il prezzemolo, i prosciutti a listerelle, la ricotta, un tuorlo e un uovo intero, salate, pepate e mescolate.
Dividete la pasta in 2 parti, di cui, una più grande dell’altra. Spianate la maggiore in una sfoglia dello spessore di circa un centimetro e rivestite una tortiera, imburrata e infarinata. Ricopritela con il ripieno pareggiandolo con un cucchiaio.
Battete l’uovo rimasto e lucidate i bordi della torta.
Stendete il resto della pasta formando un disco del diametro della tortiera e ricopritene il ripieno, pressando un poco sui bordi. Lucidate la superficie con il resto dell’uovo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 190° per 40 minuti. Servite la torta calda.

Creme Brûlé al te Verde, Ricetta Australiana
Per 6 persone

6 tuorli d’uovo, 6 cucchiai di zucchero di canna, 12 cucchiaini di zucchero caramellato, 400 gr di panna da cucina, 3 cucchiaini di tè verde. Stampini di ceramica da forno.

Scaldare il forno a 140°.
Nel frattempo sbattere i tuorli d’uovo con la frusta e mescolarli insieme allo zucchero di canna e a tè verde, aggiungere la panna da cucina e continuare a lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto spumoso.
Distribuire la crema all’interno di stampini con ciascuno 1 cucchiaino di caramello nel fondo. Sistemarli in una teglia riempita di acqua fredda e trasferirli nel forno già caldo per 45 minuti. Fin che si formerà in superficie una crosticina dorata. Lasciare raffreddare la crema e trasferirla in frigo.
Servire decorando in superficie ancora con un cucchiaino del residuo caramello.

E per finire riscaldarci con:

Punch al Mandarino
Per 4 persone

4 mandarini, un pezzo di noce moscata, 4 cucchiaini di zucchero, liquore al mandarino. Bicchierini da punch.

Mettete sul fuoco 8 cucchiai di acqua, il succo di 4 mandarini, un pezzo di noce moscata e 4 cucchiaini di zucchero. Scaldare mescolando, fin quando raggiunge il bollore: versate nei bicchierini da punch (prima riscaldati) e unire 4 o 5 cucchiai di liquore al mandarino in ogni bicchierino. Servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento